Bassa d’Oro: L’E-Commerce conquista anche i due caseifici. Grana, zola e raspadura ora sono a portata di clic

Coniugare la storicità della tradizione casearia della Bassa con le più moderne esigenze di mercato. È la sfida lanciata dalla società informatica N3 – Hack for business di Codogno attraverso il lancio del marchio Bassa d’Oro. Di fatto a breve basterà un clic per ricevere direttamente sulla tavola di casa le eccellenze agroalimentari del territorio. Un privilegio reso possibile da una piattaforma commerciale on line sulla quale sarà possibile acquistare i prodotti dei caseifici Angelo Croce di Casalpusterlengo e Zucchelli – La Bottega del Gusto di Orio Litta con l’obiettivo di estendere il servizio anche ad altre aziende di qualità della Bassa. L’e-commerce conquista insomma il mondo della tradizione casearia, avvicinando anche il consumatore fisicamente più lontano a prodotti tipici quali il gorgonzola, il grana o la raspadüra.

raspadura zucchelli gorgonzola croce vendita online


«A breve l’e-commerce Bassa d’Oro sarà in funzione – spiega Danilo Pezzi, socio di N3 – Hack for business -, ma già da ora sul sito Bassadoro.it è possibile registrarsi e consultare i prodotti offerti dai due caseifici, che per primi hanno creduto al brand. Una volta attivo il servizio, selezionando il prodotto desiderato si potrà effettuare l’acquisto sia con carta di credito sia con carta prepagata, ricevendo riscontro del proprio ordine: la spesa sarà poi consegnata direttamente a casa senza alcuna interruzione della catena del freddo». La copertura dell’e-commerce, al momento, è nazionale. L’avvio del servizio è previsto per la fine di ottobre, in tempo per “rivoluzionare” la preparazione dei tradizionali pacchi natalizi.

ecommerce bassa d oro eccellenze lodigiano

Bassa d’Oro è un brand che si fonda su un principio molto semplice: ognuno fa il lavoro che sa fare. Il caseificio Croce produce un gorgonzola dolce (il Panna Verde) e un gorgonzola piccante (il Malghese) richiesto ormai da oltre Oceano e al contempo presente da sempre sulle tavole dei lodigiani, mentre il caseificio Zucchelli è il re dell’autentico Grana Padano che accompagna i pasti di migliaia di persone. Ed N3? La società informatica di Codogno è nel settore da dieci anni e conosce alla perfezione i meccanismi della comunicazione digitale. Competenze che mette a disposizione dell’agroalimentare del Lodigiano.


“Vogliamo accompagnare le eccellenze della Bassa d’Oro lungo un percorso di realizzazione di sé sia dal punto di vista della promozione che dal punto di vista del business, passando attraverso quello che sappiamo fare meglio – conclude Giosuè Cremonesi, socio di N3 -, ossia utilizzare gli strumenti che l’innovazione informatica e tecnologica ci propongono per promuovere le qualità della nostra terra. Vogliamo un domani essere orgogliosi di aver migliorato la nostra casa con tutte le idee, le strategie e l’impegno di cui siamo capaci”.

tratto da Il Cittadino – Quotidiano del Lodigiano e del Sudmilano 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *